1 - Costituzione, denominazione, sede

È costituita una libera associazione, senza fini di lucro, denominata IL LABORATORIO DI ARESE - Ricerca per la cultura politica e la conoscenza europea, con sede in Arese, di seguito chiamata "Laboratorio". Il Laboratorio, che è impegnato per l'animazione politico-culturale del territorio, è aperto a tutti gli apporti e adotta come metodo l'ascolto e il rispetto di tutte le opinioni.

2 - Finalità , obiettivi, strumenti

Lo scopo del Laboratorio è quello di studiare e approfondire, da più punti di vista, i fenomeni politici, sociali, economici e culturali e di divulgare il risultato di tali ricerche in modo da favorirne la conoscenza e la comprensione, in particolare tra i soci e più in generale nella comunità del territorio.
Per la realizzazione di tali finalità, il Laboratorio si propone, tra l'altro di:

  • elaborare studi, indagini, osservazioni e analisi statistiche sugli avvenimenti politici, economici, sociali e sulle cause che li hanno determinati; in questo quadro costituire anche un "osservatorio" sulle qualità della vita e dei servizi sociali; in ambito locale, nazionale ed europeo;
  • organizzare incontri e dibattiti diretti a divulgare il contenuto degli studi suddetti e ad approfondirne il significato; tali incontri sono aperti, oltre che ai soci e ai cittadini interessati, anche a esponenti di forze politiche, sociali e culturali di diverso orientamento, allo scopo sia di consentire il confronto delle idee e l'approfondimento delle ragioni di ciascuno sia di favorire la comprensione e l'ascolto di tutte le parti in campo;
  • curare corsi tematici di studio, aperti a tutti i cittadini e in particolare ai giovani, finalizzati ad approfondire la conoscenza della storia e delle dottrine politiche, nonchè a favorire lo scambio di informazioni e il confronto delle opinioni sui principali temi politici, sociali ed economici di interesse locale, nazionale ed europeo. Per la divulgazione e la diffusione dei propri scopi e delle proprie ricerche, il Laboratorio può inoltre promuovere riunioni, corsi, convegni, conferenze e seminari, nonchè curare pubblicazioni sulle materie attinenti alle proprie finalità.

    3 - Adesione dei soci

    Possono essere soci coloro che presentano domanda di adesione e che accettano lo Statuto e le finalità  del Laboratorio. Ai soci può essere richiesto il pagamento di quote annuali nella misura fissata anno per anno dal Gruppo di animazione. Ciascun socio può recedere dal rapporto associativo in ogni momento, con la semplice manifestazione di tale volontà.

    4 - Organi dell'Associazione

    Sono organi dell'Associazione: l'Assemblea dei soci, il Gruppo di animazione, il Presidente, il Vicepresidente e il Tesoriere.

    5 - Assemblea dei soci

    L'Assemblea dei soci è composta da tutti gli iscritti; essa viene convocata dal Presidente almeno una volta all'anno.
    Sono compiti dell'Assemblea:

  • l'approvazione delle linee direttive e delle strategie cui deve essere ispirata l'attività  dell'Associazione;
  • l'approvazione del bilancio preventivo e consuntivo di ogni anno sociale;
  • la nomina del Gruppo di animazione, del Presidente, del Vicepresidente e del Tesoriere, una volta ogni tre anni e/o tutte le volte che la loro elezione si renda necessaria.

    6 - Gruppo di animazione

    Il Gruppo di animazione è composto da un numero di membri variabile tra un minimo di sette a un massimo di undici, deciso dall'Assemblea al momento della nomina. Esso ha la funzione di rendere operative le indicazioni dell'Assemblea e contemporaneamente di animare e rendere culturalmente vive le iniziative promosse sia verso l'interno del Laboratorio (soci e uditori) sia verso l'esterno (assemblee pubbliche e organismi istituzionali). Il Gruppo di animazione si riunisce periodicamente, in base alle esigenze organizzative.
    Sono compiti del Gruppo di animazione:

  • la cura dell'organizzazione dell'attività  sociale;
  • l'assegnazione di incarichi specifici a singoli componenti del Gruppo ovvero a terzi o a commissioni di lavoro appositamente costituite, attribuendo le responsabilità  in ordine alle attività  previste;
  • la definizione dell'entità delle quote sociali e dei contributi da richiedere per la partecipazione a corsi o iniziative particolari;
  • deliberare in genere su ogni argomento di interesse sociale che non sia per statuto riservato alla competenza dell'assemblea.

    7 - Presidente

    Il Presidente, cui spetta la rappresentazione legale del Laboratorio e la firma degli atti sociali, ha il compito di convocare e presiedere l'Assemblea dei soci, di coordinare il Gruppo di animazione e di assicurare un adeguato livello culturale a tutte le iniziative del Laboratorio.

    8 - Vicepresidente

    Il Vicepresidente collabora con il Presidente nell'azione di coordinamento e di animazione culturale e lo sostituisce in caso di assenza.

    9 - Tesoriere

    Il Tesoriere ha il compito di predisporre il bilancio preventivo e consuntivo e di curare la gestione dei fondi sociali.

    10 - Durata in carica

    Gli organi direttivi durano in carica tre anni. In caso di necessità  il Gruppo di animazione può provvedere alla sostituzione, mediante cooptazione, dei membri degli organi direttivi venuti a mancare. In tal caso la nomina dei nuovi eletti deve essere sottoposta a ratifica da parte della prima assemblea dei soci, che può provvedere alla loro conferma ovvero alla nomina di altri.

    11 - Entrate e spese

    Le entrate del Laboratorio sono costituite:

  • dai proventi delle quote sociali;
  • dai contributi versati dai soci o da terzi, per le spese dei corsi di formazione o per iniziative particolari;
  • da eventuali elargizioni provenienti dai soci o da terzi, accettate dal Gruppo di animazione.
    Le spese, determinate da specifiche esigenze di operatività  dell'Associazione, devono essere deliberate dal Gruppo di animazione. Di ogni singola voce di entrata o di spesa deve essere tenuta evidenza contabile a cura del Tesoriere, che ne risponde nei confronti del Gruppo di animazione. La responsabilità della gestione amministrativa è assunta in solido dai componenti del Gruppo di animazione.